Ecocolordoppler

ecografia venosa

Un metodo indolore e non invasivo per visualizzare i principali vasi sanguini dell’organismo e capirne il flusso ematico è l’ecocolordoppler.

Questo esame viene effettuato per monitorare eventuali patologie venose e arteriose come l’aneurismi, la trombosi e le insufficienze venose.

Questo esame si esegue in 15/20 minuti, applicando sulla zona da esaminare un gel freddo, sul quale viene posizionata la sonda che trasmette su uno schermo le immagini che verranno utilizzate per la diagnosi.

Share by: